venerdì 15 novembre 2013

Tribolazioni

Mi faccio carico delle pene e dei problemi degli altri. Mi impegno a risolvere le loro tribolazioni, solo per evitare di ritrovarmi ancora una volta davanti alla spietata verità: le uniche tragedie che non riesco a risolvere sono le mie...
Fardelli pesanti come macigni mi schiacciano sotto al loro peso.


M.G.

giovedì 14 novembre 2013

Sono morto...

In questo ultimo periodo sono morto. Semplicemente ho smesso di vivere. Vorrei tanto poter dire di essere resuscitato, ma credo che sarebbe una bugia...bella grossa per di più!
Ho guardato nell'abisso; in quel pozzo stretto e nero chiamato depressione. Un killer silenzioso, un veleno micidiale. La tristezza attecchisce nell'animo, come un rampicante si annoda intorno al cuore, stritolandolo.
Vorrei poter dire di essere resuscitato
...

M.G